top of page
  • Immagine del redattoreAL C.B Di Tramellino & Niro

Pulizia e manutenzione dei tessuti da esterno.

Quando si tratta di tessuti da esterno, è importante scegliere il tessuto giusto per le proprie esigenze. I tessuti più comunemente utilizzati sono l'acrilico, l'olefine e il pvc.


I tessuti idrorepellenti, imputrescibili, immuni alla formazione di funghi e muffe, resistenti alle macchie, alla salsedine e allo sbiadimento dovuto all'azione dei raggi UV. Ideali per tende, gazebi, protezione solare, nautica, e molto altro, questi tessuti offrono una resa massima nella protezione dal calore.




L'acrilico è un tessuto morbido al tatto, resistente ai raggi UV e alla muffa. Questo tessuto è molto resistente all'usura e può durare a lungo con una corretta manutenzione. L'acrilico è un tessuto traspirante che permette alla pelle di respirare, rendendolo ideale per le giornate calde.




L'olefine è un tessuto altamente resistente alle intemperie e alla muffa. Questo tessuto è molto facile da pulire ed è resistente alle macchie, al cloro ed alla salsedine, il che lo rende la scelta ideale per imbottiti da esterno. L'olefine è anche molto resistente ai raggi UV, quindi non sbiadisce con l'esposizione al sole.


Il pvc infine è un tessuto resistente all'acqua e alle intemperie, facile da pulire e molto resistente. Trova ampio impiego nelle tappezzerie nautiche proprio per via delle sue grandi doti marine. Comunemente chiamata ecopelle marina o nautica questo tessuto è anche resistente ai raggi UV, il che lo rende ideale per le zone dove c'è molta esposizione al sole.




Manutenzione costante per una lunga vita dei prodotti


Per garantire la lunga durata dei prodotti in tessuto da esterno, è importante eseguire una manutenzione costante. Evitare l'esposizione ai raggi UV durante i periodi invernali è importante per proteggere il tessuto da eventuali danni. Inoltre, è importante assicurarsi che i tessuti e le imbottiture siano completamente asciutte prima di riporli, per evitare la formazione di muffe.


La manutenzione dei tessuti da esterno richiede attenzione e cura, ma è un investimento importante per garantire una lunga vita ai propri arredi da esterno.




Può essere lavato a secco o in lavatrice a 30° con un detersivo delicato, una centrifugazione a bassa velocità e fatto successivamente asciugare all'aria.

Non usare l'asciugatrice. Se necessario, stirare ad una temperatura massima di 110°.


Fonte: AL C.B di Tramellino & Niro




1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page